Vai direttamente ai contenuti

L'arte della danza è una forma di espressione corporea che richiede non solo tecnica e grazia, ma anche una forte consapevolezza del proprio corpo. Uno degli elementi più affascinanti di un ballerino è la sua schiena, che può essere un'arma segreta per catturare l'attenzione del pubblico. In questo articolo, esploreremo alcuni dei migliori scolli per valorizzare la schiena, che possono contribuire a rendere la tua performance ancora più affascinante.

  1. Lo scollo a "V" sulla schiena

Uno dei modi più eleganti permettere in mostra la tua schiena è indossare un body con uno scollo a"V" sulla parte posteriore. Questo scollo crea una linea fluida che si estende dalla nuca alla parte bassa della schiena, enfatizzando la sua bellezza e lunghezza. Questo è lo scollo che ritroviamo nel Diana CL, body ideale per le ballerine classiche o per chiunque voglia dare un tocco di sensualità alla propria performance, ma anche nel Fedra GL, body da danza dallo stile versatile ottimo per la danza classica ma anche contemporaneo.

2. Lo scollo a "U" sulla schiena

Lo scollo a "U" è un'opzione versatile che può adattarsi a una varietà di stili di danza. Questo taglio si adatta alla schiena in modo naturale, senza essere troppo audace. Puoi indossarlo con grazia e stile scegliendo il body Tersicore DI oppure scegliendo l’Iside CL per un taglio più fiabesco.

3. Lo scollo profondo sulla schiena

Se desideri un look audace e sensuale, lo scollo profondo sulla schiena è la scelta perfetta. Questo stile mette in risalto la parte centrale della schiena, creando un effetto straordinario quando sei in movimento. È una scelta popolare tra i ballerini nelle performance più emozionali e intense che ritrovano queste caratteristiche nel Vesta DI e nel Vittoria.

4. Lo scollo a "triangolo" sulla schiena

Lo scollo a "triangolo" è un design interessante che aggiunge una dose di originalità alla tua tenuta da ballo. Questo stile è caratterizzato da un’apertura sulla schiena a forma di triangolo che creando un effetto unico e intrigante. Un esempio ne è il retro dell’Artemide GL ma per chi vuole sperimentare con tagli diversi senza sacrificare l'eleganza c’è la possibilità di enfatizzare ancor più gli angoli scegliendo lo scollo a triangolo creando il proprio body da danza attraverso il servizio tailor made.

5. Lo scollo incrociato sulla schiena

Se stai cercando uno stile che unisca praticità ed estetica, le spalline incrociate sono una scelta eccellente, esattamente come quelle del Gaia. Questo taglio crea una struttura sul retro del body che può essere sia funzionale che affascinante. È un'ottima scelta perle performance che richiedono movimenti dinamici e una schiena ben sostenuta.

6. Lo scollo a goccia sulla schiena

Lo scollo a goccia è un taglio delicato e grazioso che può aggiungere un tocco di glamour alla tua performance. Nell’Iris CL e Iris DI, ad esempio, l’apertura sulla parte posteriore crea un effetto affascinante dal sapore dinamico. La goccia profonda del Selene DI e quella più corta ma ampia del Selene GL sono una scelta ideale per balletti classici o performance eleganti.

In conclusione, la scelta dello scollo giusto può fare la differenza nella tua performance di danza. Scegli un taglio che si adatti al tuo stile personale e alla natura della tua coreografia. Valorizzare la schiena con uno scollo ben progettato può davvero catturare l'attenzione del pubblico e far emergere il tuo talento di ballerino in tutto il suo splendore. 

Quindi, sperimenta con questi stili e scopri quale scollo si adatta meglio alla tua prossima esibizione. Buona danza!

Disponibilità